Sitemap

Quando dovresti interrompere i vantaggi EDD?

Non c'è una risposta a questa domanda poiché la situazione di ognuno è diversa.Tuttavia, alcuni suggerimenti generali su come interrompere i benefici EDD quando ottieni un lavoro includono:

  1. Parla con il tuo datore di lavoro.Molti datori di lavoro ti permetteranno di smettere di ricevere i benefici EDD purché tu dia loro un preavviso di almeno 30 giorni.Se non comunichi al tuo datore di lavoro la tua intenzione di smettere di ricevere i benefici, potrebbe finire per terminare la tua copertura prematuramente senza darti la possibilità di uscire correttamente dal programma.
  2. Tieni un registro di tutte le conversazioni e la corrispondenza con il tuo datore di lavoro relative all'interruzione dei benefici EDD.Questo aiuterà se ci sono problemi o controversie in seguito tra te e l'azienda in merito al fatto che ti sia stato dato o meno un preavviso o se il denaro è stato pagato prematuramente.
  3. Assicurati che tutte le pratiche burocratiche necessarie siano state completate per interrompere i vantaggi EDD, incluso l'invio di un modulo di richiesta e il pagamento di eventuali commissioni richieste.La mancata osservanza di questi passaggi potrebbe comportare sanzioni da parte dell'agenzia governativa che supervisiona il programma, come il rimborso dei pagamenti sul tuo account o la cessazione del tutto retroattivamente senza preavviso.
  4. Sii proattivo nell'informare amici e familiari che sono anche coperti dall'EDD della tua decisione di interrompere la ricezione dei benefici in modo che possano prendere accordi di conseguenza (ad esempio, trasferendo la loro polizza assicurativa a un'altra persona).

Come interrompere i vantaggi EDD?

Ci sono alcune cose che puoi fare per cercare di impedire che i tuoi benefici si manifestino quando trovi un lavoro.

  1. Assicurati che tutti i documenti siano completati e inviati in tempo.Ciò include la compilazione della domanda EDD, la prova del reddito e la presentazione di tutti i documenti richiesti.
  2. Contatta il tuo datore di lavoro il prima possibile dopo essere stato assunto per far sapere loro che lascerai il tuo vecchio lavoro e inizierai con il loro.Spiega perché e fagli sapere quando i tuoi benefici finiranno.
  3. Se possibile, prova a trovare un accordo con il tuo ex datore di lavoro in modo che continueranno a pagare i tuoi sussidi mentre lavori per la loro azienda.Ciò potrebbe richiedere qualche negoziazione, ma a lungo termine potrebbe farti risparmiare un sacco di soldi.
  4. Considera di approfittare dei programmi statali di assicurazione contro la disoccupazione, se disponibili nella tua zona.Questi programmi forniscono assistenza finanziaria aggiuntiva durante i periodi difficili, che può aiutare a mantenere attivi i tuoi benefici mentre cerchi un nuovo lavoro.

Cosa succede se non interrompi i benefici EDD quando trovi un lavoro?

Se non interrompi i tuoi benefici EDD quando trovi un lavoro, lo stato continuerà a pagare i tuoi benefici mentre lavori.Se lasci o vieni licenziato dal tuo lavoro, lo stato smetterà di pagare i tuoi sussidi retroattivamente.Potrebbe essere necessario rimborsare tutti i soldi che lo stato ti ha già pagato.Puoi anche essere multato fino a $ 1.000 per ogni mese di benefici che hai ricevuto mentre non lavoravi.

Quali sono le conseguenze di non interrompere i benefici EDD quando si ottiene un lavoro?

Ci sono alcune conseguenze nel non interrompere i benefici EDD quando si ottiene un lavoro.In primo luogo, se non sospendete i vostri benefici, il governo continuerà a versarvi tutti i benefici fino al raggiungimento dell'età pensionabile.Questo può essere costoso per te e la tua famiglia poiché il governo sta essenzialmente pagando il tuo stipendio mentre non lavori.In secondo luogo, se non interrompi i tuoi benefici e vieni assunto di nuovo entro sei mesi, il governo considererà questo nuovo lavoro come una continuazione del tuo vecchio lavoro e inizierà a pagare i tuoi benefici da quel momento in poi.Infine, se non smetti di ricevere i sussidi EDD e vieni licenziato o licenziato dal tuo precedente lavoro, il governo potrebbe comunque essere in grado di fornire assistenza attraverso l'assicurazione contro la disoccupazione o altri programmi.Tuttavia, è importante ricordare che questi programmi sono limitati in termini di portata e disponibilità, quindi è importante tenere traccia di quanto tempo sei stato disoccupato e se è disponibile ulteriore assistenza per te.Se qualcosa cambia per quanto riguarda la tua idoneità a questi programmi, è sempre meglio contattare un avvocato esperto in diritto del lavoro per assistenza.

È una frode continuare a riscuotere i benefici EDD dopo aver ottenuto un lavoro?

Quando ottieni un lavoro, il Dipartimento dei servizi sociali (DSS) potrebbe chiederti di interrompere la ricezione dei benefici EDD.Se non accetti di interrompere la riscossione dei benefici, DSS potrebbe iniziare a intraprendere azioni per riscuoterli, come il pignoramento dello stipendio o la sospensione della patente di guida.

Se decidi di non ricevere più i vantaggi EDD, assicurati di comunicarlo per iscritto a DSS e di conservare tutta la documentazione relativa al tuo caso.Puoi anche chiamare DSS al numero 1-800-772-1213 per ulteriori informazioni.

Come faccio a sapere se non ho più diritto ai vantaggi EDD?

Se sei stato senza lavoro per sei mesi o più, potresti non avere più diritto ai benefici EDD.Puoi scoprire se sei ancora idoneo visitando il sito Web EDD e utilizzando lo strumento "Controllo di idoneità".Se non sei sicuro di essere ancora idoneo, contatta l'ufficio EDD locale.

Ho un nuovo lavoro ma le mie ore sono ridotte, ho ancora diritto ai benefici EDB?

Edd è il termine utilizzato per l'assicurazione contro la disoccupazione negli Stati Uniti.Per poter beneficiare dell'EDD, devi essere disoccupato da almeno 26 settimane e aver ricevuto almeno quattro pagamenti di sussidi di disoccupazione.Potresti anche essere idoneo se sei uno studente a tempo pieno che non ha frequentato la scuola per almeno 12 mesi e sta cercando lavoro.Se soddisfi queste qualifiche, il tuo stato ti fornirà un modulo di domanda e le istruzioni su come fare domanda.

Se sei approvato per EDD, i tuoi vantaggi inizieranno immediatamente.Riceverai un pagamento ogni settimana fino a quando non raggiungerai l'importo massimo del beneficio o fino a quando non troverai un lavoro che paghi abbastanza per coprire il costo della vita.

Ci sono diverse cose che possono influenzare la tua idoneità per EDD.Se lasci il tuo lavoro, lo perdi a causa di un ridimensionamento o se il tuo datore di lavoro rescinde il contratto senza giusta causa, ciò potrebbe impedirti di ricevere i sussidi.Inoltre, il licenziamento per cattiva condotta o il rifiuto di una promozione potrebbe comportare anche la perdita dei vantaggi.

Se pensi che potrebbe essere il caso, è importante parlare con un rappresentante dell'assicurazione contro la disoccupazione per sapere cosa è successo e se c'è qualcosa che può essere fatto per riottenere l'idoneità.Possono aiutarti a guidarti attraverso il processo e rispondere a tutte le domande che potrebbero sorgere lungo il percorso.

Il mio datore di lavoro offre un'assicurazione sanitaria ma sono già su Medi-Cal, posso continuare a riceverle entrambe?

Sì, puoi continuare a ottenere sia l'assicurazione sanitaria che Medi-Cal.Tuttavia, se ottieni un lavoro che offre un'assicurazione sanitaria tramite il datore di lavoro, la copertura scadrà al termine della copertura attuale.Se continui ad avere la copertura Medi-Cal, continuerà anche dopo il passaggio alla nuova assicurazione sanitaria.Potrebbe essere necessario parlare con uno specialista dei benefici per i dipendenti nel tuo nuovo lavoro su come questo cambiamento influirà sulla tua copertura.

Mi sono qualificato per SDI ma il mio medico dice che posso tornare al lavoro ora, devo avvisare qualcuno?

Se sei stato senza lavoro per più di sei mesi, potresti avere diritto a ricevere il reddito di sicurezza supplementare (SSI). Per scoprire se sei idoneo, contatta l'ufficio di previdenza sociale locale.Se attualmente non stai ricevendo SSI, dovrai richiederlo.Dovrai inoltre informare tutti i datori di lavoro che ti hanno assunto negli ultimi sei mesi che non sei più disponibile al lavoro.Dovresti anche informare il tuo attuale datore di lavoro che tornerai presto al lavoro e fornire loro una copia della tua domanda SSI.

Se ho lasciato il mio attuale lavoro, ho ancora diritto all'indennità di disoccupazione dallo stato?

Se hai lasciato il tuo lavoro, non hai più diritto all'indennità di disoccupazione dallo Stato.Tuttavia, se il licenziamento è dovuto a un licenziamento o alla cessazione del rapporto di lavoro, potresti avere diritto ad altra assistenza governativa, come buoni pasto o assistenza per l'alloggio.È necessario contattare l'agenzia appropriata per ulteriori informazioni.

Il mio reddito è diminuito a causa della pandemia di coronavirus e ho bisogno di aiuto per pagare l'affitto: quali programmi o assistenza sono disponibili?

Ci sono una serie di programmi e assistenza disponibili per le persone che sono state colpite dalla pandemia di coronavirus.Alcuni di questi includono:

-Il Jobseeker's Allowance (JSA) del governo è disponibile per le persone disoccupate e in cerca di lavoro.

-Employment and Support Allowance (ESA) è un beneficio che aiuta le persone a basso reddito con i costi associati al lavoro, come le spese di viaggio, i costi per l'assistenza all'infanzia o l'indennità di maternità.

-Le autorità locali offrono una gamma di programmi di assistenza sociale, inclusi sussidi di emergenza e prestiti di emergenza.

-Le organizzazioni di volontariato forniscono servizi di supporto come banche alimentari o cliniche di consulenza finanziaria.

Cosa significa "Assicurazione contro la disoccupazione (UI)" e come funziona?

Quando trovi un lavoro, è importante sapere cos'è l'assicurazione contro la disoccupazione (UI) e come funziona.UI è un programma governativo che aiuta le persone disoccupate a trovare un nuovo lavoro.Fornisce assistenza finanziaria temporanea mentre cerchi un nuovo lavoro.I vantaggi dell'interfaccia utente di solito durano 26 settimane, ma possono essere estesi se continui a cercare lavoro.Per ricevere i sussidi UI, devi soddisfare determinati requisiti di ammissibilità e presentare una domanda all'ufficio statale per la disoccupazione.Se sei idoneo, lo stato ti invierà un assegno ogni settimana fino alla fine della tua disoccupazione o fino al raggiungimento dell'importo massimo del sussidio.Nella maggior parte dei casi, i vantaggi dell'interfaccia utente si basano sui guadagni settimanali dei lavori precedenti.Quindi, se sei stato senza lavoro per un po', i tuoi benefici potrebbero essere inferiori rispetto a quelli che se avessi perso di recente il lavoro.Se non sei idoneo per i vantaggi dell'interfaccia utente, sono disponibili altre opzioni per aiutarti a coprire le spese durante la ricerca di un nuovo lavoro.Questi includono programmi finanziati dal governo come Job Corps e servizi alla comunità come banche alimentari e rifugi per senzatetto.Contatta sempre il tuo ufficio statale per la disoccupazione per saperne di più sui requisiti di ammissibilità e su come richiedere i sussidi UI.

Con quale frequenza i richiedenti UI devono certificare la loro idoneità a continuare a ricevere le indennità di disoccupazione?

Se sei un richiedente UI e hai ricevuto indennità di disoccupazione per un certo periodo di tempo, potrebbe essere necessario certificare la tua idoneità a continuare a ricevere tali pagamenti.La certificazione è semplicemente un modo per confermare che sei ancora idoneo a ricevere questi vantaggi e non significa necessariamente che li riceverai.Devi certificare la tua idoneità ogni sei mesi a meno che non ci sia stato un cambiamento nelle tue circostanze che richieda la certificazione più frequentemente.Se c'è stato un cambiamento nelle tue circostanze, devi certificare la tua idoneità entro 30 giorni dalla modifica.Se non si certifica la propria idoneità, l'ufficio UI potrebbe interrompere il pagamento dell'indennità di disoccupazione.

contenuto caldo